• Home
  • /News
  • /Massimo “Pippo” Quattrini è il nuovo mister del Gisinti Montecatini
Massimo “Pippo” Quattrini è il nuovo mister del Gisinti Montecatini

Massimo “Pippo” Quattrini è il nuovo mister del Gisinti Montecatini

Il nuovo allenatore della Futsal Pistoia Gisinti Montecatini è Massimo Quattrini, per tutti Pippo, nato a Roma il 26/09/1968, icona del calcio a 5 nazionale visti i grandi trascorsi in Italia con Ericsonn Sielte, Torino, Verona, San Michele Poggio a Caiano e Prato. Ha vestito per tredici anni la maglia della Nazionale italiana e nel luglio 2017 la sua maglia azzurra è finita in una teca nel Museo del calcio di Coverciano. Da sempre grande amico del Futsal Pistoia, Quattrini diventa così allenatore della prima squadra (ultimamente aveva allenato Bulls Prato e MontecatiniMurialdo) e avrà due settimane per preparare la gara di campionato del 9 febbraio in casa contro la Virtus Aniene. A prendere la parola in casa Gisinti è il direttore generale Emiliano Biagini. “Ringrazio intanto Cristian Busato perché in questi tre anni abbiamo condiviso un percorso unico e indimenticabile – le sue parole -. La promozione in A2, storica per noi, porta anche il suo nome. Non è stata una decisione facile a livello umano e sportivo, con Cristian c’era un rapporto forte e sono certo che resterà intatto. La nostra scelta è ricaduta su Pippo Quattrini, un amico nonché grandissimo conoscitore di questo sport. A lui va il nostro benvenuto e un grandissimo in bocca al lupo”. Quattrini ha accettato con entusiasmo il nuovo incarico ed è già operativo con la squadra. “Questa chiamata mi stimola molto – spiega -. Prendo una squadra che è un po’ in difficoltà ma sono abituato e credo di riuscire a trasmettere a questi ragazzi quella voglia e quella grinta che mi hanno sempre contraddistinto da giocatore. Ho a disposizione un materiale di alto livello, sono sicuro che i ragazzi non avranno problemi a recepire le mie indicazioni. Mancano nove partite al termine della stagione regolare, non ci poniamo obiettivi, vivremo alla giornata dando il meglio di noi stessi e alla fine faremo i conti. Grazie alla società per aver creduto in me e spero di ripagarla con quei successi che si merita. Ero già gravitato in zona con il MontecatiniMurialdo dove avevo raggiunto quei ragazzi che per tanti anni mi avevano seguito dalla Serie B con il Prato fino alla scalata con i Bulls dalla C2 alla B. Adesso la mia realtà è il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini: non parlo dei singoli perché in questo meraviglioso sport quello che conta è il gruppo”.

I Nostri Sponsor

 

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.