Batosta nel derby a Massa: Gisinti sconfitta 7-1

La prima sconfitta stagionale del Futsal Pistoia arriva nel peggiore dei modi. Nella 12ª giornata del Girone B di Serie A2, i ragazzi di mister Lami cadono al Palaoliveti perdendo 7-1 il derby contro il Città di Massa. Conserviamo la testa della classifica, dato il rinvio della partita fra Modena Cavezzo e Città di Mestre, ma a parte questo non resta che prendere atto del risultato e ripartire, pensando già a sabato prossimo.

Quintetto iniziale composto da Maggi, Genis, Galindo, Donadoni e Bebetinho. Keko sconta la giornata di squalifica. Passa poco più di un minuto e la gara si mette subito in salita per il Futsal Pistoia: Toni Jodas sigla l’1-0 per il Città di Massa. Ci prova Bebetinho, con una bella azione personale, ad imbastire la reazione arancione, ma il pallone termina a lato della porta difesa da Dodaro. Dopo il vantaggio bianconero, è la Gisinti ad avere più chance, soprattutto dai piedi di Galindo, di Berti e dello stesso Bebetinho. Ciononostante, è il Massa a raddoppiare con Quintin, quando siamo al 9′. La formazione di mister Aliboni va vicina al terzo gol con una ripartenza di Toni Jodas, ma Donadoni sventa la minaccia sulla linea con un intervento provvidenziale. All’11’ il Città di Massa va sul 3-0 grazie alla punizione messa a segno da Benlamrabet, che beffa Maggi. Nient’altro di particolare da segnalare nei primi venti minuti, si va negli spogliatoi con i padroni di casa avanti di tre reti.

I Nostri Sponsor

Ad inizio della ripresa la Gisinti preme subito sull’acceleratore per provare ad accorciare, anche grazie alla soluzione del quinto di movimento. Data l’assenza di Keko, stavolta tocca a Donadoni. Purtroppo, il Massa cala addirittura il poker, rete del portiere Dodaro, che approfitta, per l’appunto, della porta sguarnita. Si capisce ancor di più che giornata sia quando Galindo tenta la conclusione, ma la palla si schianta sul palo, quando siamo a metà del secondo tempo. I bianconeri fanno cinquina al 13′, a segno Quilez, ed al 15′ arriva prima il 6-0 ad opera di Toni Jodas, poi il 7-0 con Quintin. Il gol della bandiera per il Futsal Pistoia lo segna Bebetinho su assist di Genis, a 3′ dalla fine. Finisce così al Palaoliveti, appuntamento tra una settimana al PalaCarrara contro il Futsal Villorba.

Commenti

comments

0
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.