FUTSAL PISTOIA: PRIMO COLPO DI MERCATO PER LA SERIE A2

FUTSAL PISTOIA: PRIMO COLPO DI MERCATO PER LA SERIE A2

La società annuncia l’ingaggio dell’esperto spagnolo Carlos Anós, ala pivot con esperienze nella massima serie iberica e lo scorso anno a Barletta.

Pistoia, 30 giugno 2018 – Arriva il primo acquisto per il Futsal Pistoia CS Gisinti che affronterà la serie A2 per la prima volta nella storia. Dopo aver confermato in blocco la rosa dello scorso anno, la società di Alessandro Vannucchi si è mossa per aggiungere qualità alla propria rosa. Il primo arrivo, così, è un vero e proprio colpo di mercato perché alla corte di coach Busato arriva lo spagnolo Carlos Anós, ala pivot classe 1983. Si tratta di un giocatore di assoluto spessore che lo scorso anno guidò Barletta alla conquista dei play-off di A2 con tredici goal messi a segno. Il suo trascorso racconta di maglie prestigiose come quella di Saragozza, Peňiscola e Betis Siviglia. Alle spalle ha anche un titolo vinto in Azerbaijan con i colori del Khazar Island.

I Nostri Sponsor

Anós si è detto entusiasta di questa nuova avventura: «Per venire a Pistoia -ha dichiarato- ho detto no a un’offerta importante di una società rumena con la quale avevo già un accordo. Mi scuso con loro, ma ho avuto ottime referenze su quella che sarà la mia nuova casa. So che qua c’è la possibilità di lavorare con serietà e qualità, come mi ha spiegato il mio procuratore Marcelo Lombardi. Sono molto contento di entrare in questa famiglia e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con voglia e allegria».

Il giocatore rimane, così, in Italia dopo l’esperienza pugliese culminata con un discreto bottino di goal e i play-off raggiunti. Sarà nuovamente in A2, un campionato che conosce bene: «Per noi l’obiettivo rimane quello della salvezza- spiega- perché siamo neopromossi e il torneo è davvero di alto livello. In Italia mi trovo bene, anche se quella di Barletta non è stata un’esperienza del tutto positiva. Sono qua per imparare cose nuove e mettermi alla prova. Spero di farlo davanti a tanti tifosi che invito già da ora a seguirci numerosi!»

Dopo l’arrivo di Anós la campagna acquisti non si ferma anche se gli arrivi saranno pochi, mirati e con le caratteristiche idonee per integrarsi con un gruppo che si è dimostrato di assoluto spessore lo scorso anno.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.