• Home
  • /News
  • /Gisinti da applausi: vittoria 6-2 sull’Aniene
Gisinti da applausi: vittoria 6-2 sull’Aniene

Gisinti da applausi: vittoria 6-2 sull’Aniene

In pochi avrebbero scommesso sulla vittoria per 6-2 del Futsal Pistoia Gisinti Montecatini in casa della Virtus Aniene nella terza di campionato del Girone B di A2. Ma quei pochi però sarebbero stati premiati perché la trasferta romana degli arancioni è terminata con questo incredibile risultato. Gara aperta e intensa che ha premiato meritatamente il Gisinti Montecatini che ha tenuto il campo e il pallino del gioco costantemente lasciando ben poco ai gialloneri.

 

Il primo tempo aveva visto la squadra di Cristian Busato partire concentrata e determinata. Forcing alto, pressione costante e la giusta sfrontatezza nel cercare la conclusione. Dopo diversi attacchi decisi poi è finalmente arrivato il vantaggio con un sinistro terra-aria di Guglielmo Di Maso, bravo a rientrare sul centro del campo e a centrare il sette. L’Aniene inizialmente ha accusato il colpo, poi ha rimesso la testa avanti colpendo un palo e trovando il pari con Sanna, bravo a sfruttare un errato disimpegno arancione. Prima dell’intervallo comunque c’è stato spazio anche per il raddoppio pistoiese con Manel Perez il cui spunto ha chiuso la prima frazione sul 2-1 Gisinti Montecatini. La sosta però ha portato più benefici alla Virtus tanto che poco dopo il rientro in campo Sanna ha ristabilito la parità. Al quinto però un’azione condotta con qualità e personalità dal Gisinti Montecatini ha costretto Sanna al fallo da rigore su Perez: sul dischetto Mangione che ha regalato il tris ai suoi. La Virtus ha reagito sfiorando il pari con un tiro salvato da Morganti, poco dopo Manel Perez è andato vicinissimo al gol ma anche lui è stato murato da un avversario a portiere quasi battuto. Dopo la metà del tempo i locali hanno schierato il portiere di movimento assalendo la difesa arancione ma per i padroni di casa c’è stata la doppia beffa con le reti “coast to coast” di Di Maso e Mangione che hanno fissato il punteggio sul 5-2. La gara a quel punto era terminata, mancava un minuto e poco più alla fine e il 6-2 Gisinti realizzato da Daga rendeva questa trasferta ancor più indimenticabile. Grande prova di testa, cuore e carattere da parte degli orange che hanno meritatamente ottenuto tre punti d’oro.

I Nostri Sponsor

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.