• Home
  • /News
  • /Gisinti Montecatini domani in casa della capolista Todis Lido di Ostia
Gisinti Montecatini domani in casa della capolista Todis Lido di Ostia

Gisinti Montecatini domani in casa della capolista Todis Lido di Ostia

Nulla è impossibile. Con questa idea domani pomeriggio il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini sarà di scena al Pala di Fiore di Ostia Lido per sfidare la capolista Todis (ore 15.30), formazione solida, forte e ambiziosa che contende la vetta della classifica alla Tombesi Ortona. All’andata finì 2-2 con il Gisinti in doppio vantaggio ma raggiunto rapidamente dagli ostiensi. Le cose da allora sono comunque cambiate e la sfida di domani mette di fronte una corazzata lanciata verso la Serie A (la Todis) e una matricola desiderosa di restare attaccata a questa bellissima realtà che è l’A2 (il Gisinti appunto). La truppa di mister Pippo Quattrini però si presenta a questo appuntamento priva di due elementi importanti come il capitano Tiago Daga (squalificato per somma di ammonizioni) e il centrale Manel Perez, fermato due giornate del giudice sportivo dopo il rosso diretto di sabato scorso nella gara vinta con l’Aniene (in cui peraltro aveva segnato quattro dei cinque gol realizzati dal Gisinti nel 5-3 finale). A presentare il match ci pensa mister Quattrini. “Affrontiamo una squadra costruita per salire in Serie A – spiega -. Sta facendo benissimo e occupa la prima posizione. Viene da una serie positiva di risultati, ha individualità importanti e sarà una trasferta difficilissima. Noi però siamo reduci dalla bella vittoria con l’Aniene che ci ha dato fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi, i ragazzi si sono allenati bene e con allegria perché le vittorie portano allegria. Non saremo al completo per le squalifiche di Tiago Daga e Manel Perez, rispettiamo i nostri avversari ma senza temerli. Non abbiamo paura, siamo consapevoli di ciò che possiamo fare e sono sicuro che usciremo dal campo con una bellissima prestazione, che è ciò che chiedo sempre ai miei ragazzi”. Arbitrano l’incontro Tullio Graziano (Palermo) e Massimo Seminara (Palermo), crono Vincenzo Brischetto (Acireale).

I Nostri Sponsor

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.