• Home
  • /News
  • /Gisinti Montecatini, vittoria col cuore contro Aosta
Gisinti Montecatini, vittoria col cuore contro Aosta

Gisinti Montecatini, vittoria col cuore contro Aosta

Successo sofferto ma meritato per il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini che ha battuto 5-4 Aosta ottenendo la seconda vittoria consecutiva in campionato. Partenza shock per il Gisinti che va sotto dopo 2 minuti ma alla lunga esce bene la squadra di Quattrini che pareggia al 3′ con Anos, centra il palo con Antonito al 9′ e allunga al 12′ sempre con Anos. Gisinti che poi reclama un fallo di mano di Pettinari disteso in scivolata per salvare la porta sguarnita ma che al 19′ esulta per il 3-1 firmato Antonito su schema da punizione. Dopo l’intervallo Aosta trova il 3-2 con Calli, il Gisinti va vicino al poker ma Anos colpisce il palo e Perez si vede negare il gol da Zatsuga che salva sulla linea. Proprio il numero 10 aostano trova il varco giusto e firma un inaspettato 3-3 al 6′. Tutto da rifare per il Gisinti. Dopo due minuti addirittura arriva la beffa con il 4-3 Aosta firmato Da Silva lasciato troppo solo dopo una ribattuta di Cerri. Ma il Gisinti ha un grande cuore e soprattutto un grande Perez: lo spagnolo al 10′ segna il pareggio da posizione quasi impossibile centrando l’angolo opposto sotto la traversa, poi sigla il 5-4 in contropiede dopo che Antonito era stato steso in area senza però che gli venisse fischiato il rigore. Sofferenza nel finale con Perez scatenato che salva sulla linea, Mascherona che fallisce il pari a due passi dalla porta, Cerri che respinge sicuro su Zatsuga e infine un paio di tiri dalla distanza senza esito del Gisinti con la porta avversaria sguarnita. “Sapevo che sarebbe stata dura – ha detto Quattrini – ma abbiamo dimostrato di saper vincere anche soffrendo. Possiamo e dobbiamo ancora migliorare, dobbiamo essere più lucidi nel gestire la partita ma gare come queste danno indicazioni importanti sul carattere della squadra e credo che alla fine la vittoria sia meritata”.

I Nostri Sponsor

in foto Anos

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.