Il Futsal Pistoia ferma il Manfredonia: 3-3 a Fucecchio

Buon punto conquistato dalla Gisinti. Nel recupero della 5ª giornata del Girone C di Serie A2, la truppa di mister Lami ha infatti pareggiato 3-3 contro la RisparmioCasa Manfredonia. Per gli arancioni a segno Bebetinho, Berti e per la prima volta Genis. Il Futsal Pistoia sale a quota 7 punti, mentre il Manfredonia si porta a 20.

Quintetto iniziale composto da Barbensi, Genis, Berti, Bebetinho e Keko. Dopo i primi minuti di studio, è la RisparmioCasa a portarsi in vantaggio grazie a Gaku che trafigge Barbensi. Siamo al 5′ di gioco. Prova subito a reagire il Futsal Pistoia con Berti, ma il tiro del numero 7 arancione finisce alto a due passi dalla porta. Manfredonia continua a giocare con ordine, facendosi vedere di tanto in tanto nei pressi dell’area arancione, lo stesso fa la squadra di Lami che avrebbe la possibilità di pareggiare in alcune circostanze. Cosa che avviene sul finale del primo tempo: Bebetinho, proprio come contro la Buldog Lucrezia, firma l’1-1, assist di Keko che prima aveva tentato la soluzione personale. Si va così negli spogliatoi sul risultato di parità.

I Nostri Sponsor

Nella ripresa parte subito forte il Manfredonia, che segna il 2-1 con Raguso al 27′. Ma poi, si ribalta la situazione: prima Berti sigla il 2-2, poi, dopo una manciata di secondi, è Genis Tena a portare in vantaggio il Futsal Pistoia, primo gol in maglia arancione per lo spagnolo. Siamo intorno al 30′. I biancocelesti non ci stanno ed acciuffano il pareggio grazie a Boutabouzi. Nei minuti finali ci provano entrambe le squadre, il Futsal Pistoia regge i colpi e contrattacca la RisparmioCasa e porta a casa un bel punto. Appuntamento a sabato 16 gennaio, per la partita contro il Cus Molise.

 

Commenti

comments

0
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.