Il Futsal Pistoia perde con onore contro la Tombesi Ortona

Sconfitta a testa alta per il Futsal Pistoia. Nella 9ª giornata del Girone C di Serie A2, a Fucecchio gli arancioni hanno perso 3-5 contro la Tombesi Ortona, che era avanti 3-0 già al 10′. Per il Gisinti protagonista Donadoni, autore di una doppietta, mentre Baroni, per i biancoblù, ne ha fatti tre. Una sconfitta fa sempre male, ma oggi c’è da essere contenti della prestazione e della reazione da parte dei ragazzi di mister Lami.

Per gli arancioni quintetto iniziale orfano di Bebetinho. Parte subito forte la Tombesi, in vantaggio già al 1′ con Lucas Baroni. Una vera doccia fredda per il Futsal Pistoia, che infatti accusa un po’ il colpo. Gli ospiti si portano sul 2-0, già al minuto 8, con Fedrigo Dall’Agnol. È qui che gli arancioni tentano di reagire, con una doppia azione pericolosa al 10′ prima con Donadoni, che lascia sul posto Pereira, poi con Berti al volo, che sfiora il palo alla destra di Berardi. Ma poco dopo Ortona cala il tris, doppietta di Baroni. Il Gisinti sembra ancora un po’ spaesato, per questo mister Lami si gioca la carta del portiere di movimento, che frutta subito gli effetti sperati: Felipe Donadoni, di rapina davanti alla porta, segna due gol simili tra il 17′ ed il 18′, riportando a galla i suoi e riaccendendo l’entusiasmo. Si va così negli spogliatoi sul risultato di 3-2 per la Tombesi.

I Nostri Sponsor

A inizio ripresa missione compiuta per il Futsal Pistoia: Berti sigla il gol del 3-3 anche grazie all’aiuto di Keko. Il Gisinti sfiora la rete del vantaggio in due circostanze in modo clamoroso, con lo stesso Berti e con Keko, ma purtroppo è la Tombesi a riportarsi in vantaggio, al 10′, con Fabiano Assad. La soluzione del portiere di movimento, con un errore in impostazione, regala il gol del 5-3 ad Ortona, tripletta di Baroni. Il Futsal Pistoia cerca di rimontare nuovamente, ma è davvero difficile. Finisce così al Palasport di Fucecchio.

Commenti

comments

0
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.