• Home
  • /coppa italia
  • /Le parole di mister Busato in vista del derby Gisinti Montecatini-Prato Calcio a5
Le parole di mister Busato in vista del derby Gisinti Montecatini-Prato Calcio a5

Le parole di mister Busato in vista del derby Gisinti Montecatini-Prato Calcio a5

Il derby si avvicina. Sabato 29 settembre il PalaTerme di Montecatini ospiterà alle ore 16 il derby tra Futsal Pistoia Gisinti Montecatini e il Prato Calcio a 5, gara valevole per il primo turno della Coppa Italia di A2. Le due formazioni tornano a sfidarsi nel calcio a 5 dopo i derby in Serie B: Pistoia si affaccia all’A2 per la prima volta nella sua storia, Prato invece ne è una realtà storica e gloriosa.

 

“Arriviamo a questo derby con la voglia di fare bene e la serenità giusta per affrontare una gara così importante e storica – ha detto mister Cristian Busato, allenatore del Gisinti Montecatini -. È un onore e spero sia un bellissimo spettacolo dentro e fuori il PalaTerme. Veniamo da una settimana difficile perché Morganti e Calamai hanno avuto qualche acciacco e li valuteremo fino all’ultimo ma sono certo che tutti i ragazzi porteranno in campo l’intensità e la voglia dimostrate in questo periodo. Ognuno di loro si è sempre comportato in maniera impeccabile in allenamento, nelle amichevoli e in Coppa della Divisione giocata a San Giovanni Valdarno (vittoria 6-1, ndr)”.

I Nostri Sponsor

 

L’occasione è buona per parlare con mister Busato anche dell’imminente campionato che inizierà sabato 6 ottobre con la trasferta di Tombesi. “Sarà una stagione difficile – conclude -. Per tanti di noi è il primo approccio in A2, una categoria impegnativa dove troveremo squadre e giocatori esperti. Ci vogliono consapevolezza e coscienza, cura dei dettagli e il massimo impegno: faremo di tutto per giocarci le gare a viso aperto a cominciare dal derby di Coppa di sabato. Deve essere un’esperienza positiva e di crescita per tutti noi, i ragazzi sono motivati e ho chiesto loro impegno, dedizione e crescita della presenza in campo, vale a dire lettura della partita, fisicità, abnegazione e tenacia. Sono ragazzi meravigliosi, lo hanno già dimostrato e continuano a farlo. Sono fiducioso e sempre al fianco loro e di tutto il club, le gare dipendono da tanti fattori ma siamo sereni e vogliamo farci trovare pronti per far sì che questo esordio in A2 sia il migliore possibile”.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.