• Home
  • /News
  • /Presente, futuro e non solo: parla il presidente Alessandro Vannucchi
Presente, futuro e non solo: parla il presidente Alessandro Vannucchi

Presente, futuro e non solo: parla il presidente Alessandro Vannucchi

Approfittando della pausa del campionato di Serie A2, abbiamo deciso di fare due chiacchiere con Alessandro Vannucchi, presidente del Futsal Pistoia Gisinti Montecatini. Tanti gli argomenti toccati: il presente, il futuro, il mercato ma anche la squadra femminile e il settore giovanile. Buona lettura!

1) Presidente Vannucchi, come sta vivendo questa esperienza in Serie A2? 

Questa A2 è molto affascinante, ci sta dando la possibilità di vedere all’opera grandi giocatori che hanno fatto la storia del futsal, inoltre le partite sono tutte molto spettacolari e combattute.

2) Se la aspettava così oppure è diversa dalle vostre attese?

C’è un grandissimo equilibrio ed è proprio come ce l’aspettavamo.

3) Il campionato è iniziato da poco più di un mese, senza contare le gare di Coppa di fine settembre, e il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini ha già affrontato quattro delle prime cinque della classe: un battesimo di fuoco.

Nonostante sia la prima esperienza ce la stiamo giocando alla pari con tutti, abbiamo 8 punti ma, anche dove sono arrivate sconfitte o pareggi, abbiamo sempre giocato molto bene dimostrando di essere all’altezza. Speriamo ovviamente di continuare così.

4) Cosa si aspetta dai prossimi mesi, considerando anche che il 1° dicembre inizia il mercato e ogni squadra ha la possibilità di compiere dei movimenti?

I Nostri Sponsor

Il nostro budget non consente di tornare sul mercato, certo la partenza di Borja Garcìa Gonzales per noi è stato un brutto colpo: aveva qualità che ci sono mancate specialmente nella fase di possesso, come i cambi di ritmo e la velocità di esecuzione, ma è stata una sua scelta personale e non possiamo farci nulla. È tornato in Spagna. Ora vedremo se sarà possibile investire le risorse che avevamo stanziato per lui su qualche altro giocatore simile che possa darci una mano ma non è facile: a dicembre si possono trovare solo giocatori scontenti che lasciano le rispettive squadre ma o sono di seconda fascia o sono per noi inarrivabili. Il nostro diesse Simone Ragazzini comunque sta lavorando sodo, vediamo se capiterà qualche opportunità alla nostra portata.

5) Fanno parte della società anche la squadra femminile e le tre giovanili Under 19, Under 17 e Under 13: come si stanno comportando nei rispettivi campionati?

La femminile e le giovanili stanno andando abbastanza bene al netto delle grandi difficoltà dovute agli impianti sportivi. Non avendo ancora potuto contare sull’assegnazione della palestra Michelucci a Pistoia siamo costretti ad andare tutti a Montecatini. Purtroppo le rose sono un po’ corte, avremmo bisogno di giocatori, soprattutto nella femminile così come per l’U13 e l’U17 ma è difficile fare reclutamento senza avere un posto preciso dove allenarsi.

6) Che cosa si aspetta di trovare sotto l’albero di Natale visto che manca poco più di un mese?

Sotto l’albero di Natale spererei di trovare un progetto per la costruzione di un impianto nostro e, perché no, qualche azienda che abbia la voglia di legare il proprio marchio alla nostra realtà così come è accaduto per la Nuova Comauto, ultimo ingresso nella nostra famiglia. Ormai però sono grande e non credo più da tempo a Babbo Natale.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.