• Home
  • /News
  • /Torna l’A2: il Gisinti Montecatini sfida l’Olimpus Roma in trasferta
Torna l’A2: il Gisinti Montecatini sfida l’Olimpus Roma in trasferta

Torna l’A2: il Gisinti Montecatini sfida l’Olimpus Roma in trasferta

Si torna a giocare. Sabato (24 novembre, PalaOlgiata, Roma, ore 16) il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini sarà ospite dell’Olimpus Roma per la settima giornata di andata del girone B di Serie A2. Il campionato è reduce dalla sosta della scorsa settimana ed è abbastanza beffardo perché si fermerà anche la prossima settimana, prima di concludere il 2018 con le giornate in programma sabato 8 (Roma C5-Gisinti), sabato 15 (Gisinti-Cioli) e sabato 22 dicembre (Cefalù-Gisinti). Ma c’è ancora tempo per cui occorre pensare fin da subito alla sfida con l’Olimpus, formazione che occupa la penultima posizione in graduatoria con 3 punti.

I Nostri Sponsor

“Guai a guardare la classifica – tuona mister Cristian Busato – perché l’Olimpus ha un organico giovane e promettente, dotato di velocità e varie individualità. Non dobbiamo affatto sottovalutarli perché non si meritano la classifica che hanno. Sarà una gara molto dura e sappiamo già che ogni partita ha una storia a sé”. Il Gisinti Montecatini prima della sosta aveva collezionato una sconfitta per 2-0 a Pomezia con la Mirafin e un pareggio a reti inviolate con il Ciampino Anni Nuovi (nonostante un palo e una traversa): occorre quindi aggiustare qualcosa in fase offensiva anche se la squadra crea molto ma non concretizza. “Vogliamo continuare il nostro cammino e per farlo occorrono punti – conclude Busato -. Per fare punti quindi  ci vogliono i gol: la squadra non ha mai smesso di giocare e ha sempre cercato di segnare, questo va sottolineato, quindi mi aspetto più cattiveria in fase offensiva: mi permetto di dire, poi, che quando siamo decisi al tiro sono i pali e le traverse a fermarci oppure i miracoli dei portieri avversari. Ma non cerchiamo alibi e andiamo avanti consapevoli delle difficoltà che ci aspettano ma anche delle nostre qualità”. Dirigono l’incontro Michele Iannone (Nocera Inferiore) e Adriano Sodano (Bologna), crono Marco Bartoli (Nocera Inferiore).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.