Verso C.d.Mestre-Gisinti, le ultime dal campo

C’è grande attesa per il cosiddetto derby arancione di Serie A2, in programma sabato 27 novembre, tra Città di Mestre e Futsal Pistoia, match valido per l’8ª giornata del Girone B. Le due formazioni arrivano allo scontro al vertice rispettivamente da prima (il CDM) e seconda (la Gisinti). I veneti hanno infatti approfittato del turno di riposo dei ragazzi di mister Lami, andando a vincere 2-3 a casa dello Sporting Altamarca. È pur vero che i lagunari avranno la loro sosta proprio la prossima settimana. Tra le fila del Mestre, occhio al trio composto da Mazzon, Kapa e Juanillo, autori di 29 dei totali 45 gol messi a segno dalla squadra di mister Mastrogiovanni. Per quanto riguarda, invece, il Futsal Pistoia, da monitorare Keko e Berti: qualche acciacco fisico per loro.

Alla vigilia della partita, mister Lami fa anzitutto il punto della situazione per quanto concerne il turno di riposo: “Abbiamo giocato 6 partite tutte d’un fiato, ottenendo buoni risultati. Alcune le abbiamo giocate con roster ridotto, perciò credo che, a differenza di quanto si potrebbe pensare, questa sosta ci volesse proprio – sottolinea -. È stata utile per recuperare le energie; alcuni giocatori erano affaticati e altri stavano rientrando da infortuni. Ma adesso c’è da rimettersi subito in carreggiata e tirare fuori una prestazione come quelle delle precedenti giornate”.

I Nostri Sponsor

E adesso, appunto, il Città di Mestre: “È un derby arancione ed è curioso notare che chi le ha vinte tutte, cioè noi, lo vada ad affrontare da seconda in classifica – specifica mister Lami -. È una delle squadre più forti di questo campionato e quindi una di quelle che arriverà nelle primissime posizioni. Così come la Sampdoria, il Modena o altre formazioni. La prepareremo come le altre gare, cercando di migliorare alcune cose che abbiamo fatto meno bene nelle scorse partite e cercando di far valere quello che è il nostro valore aggiunto, cioè la difesa, contro una squadra che schiera invece un grande attacco. Sarà quindi un bel test”.

Arbitrano l’incontro Luca Di Battista (Avezzano) ed Andrea Antonio Basile (Torino). Cronometrista Giovanni Agosta (Rovigo). Fischio d’inizio al PalaFranchetti di Mestre alle ore 16.00.

Commenti

comments

0
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.